Spread the love

Alatri –

L’uomo è finito così nei guai per il reato di oltraggio a pubblico ufficiale. Venerdì è stata emessa la sentenza di condanna per l’alatrense.

Rimane coinvolto in un incidente stradale. Contatta il numero di emergenza e intervengono i carabinieri per i rilievi di rito. Alla vista dei militari va su tutte le furie, sostenendo di aver contattato la polizia e che non “gradisce” la loro presenza, ma attende l’intervento degli agenti. Agenti che ovviamente non sono mai arrivati perché per rilevare l’incidente sono, appunto, intervenuti i carabinieri. Carabinieri che sono stati insultati dal trentaduenne di Alatri. L’uomo è finito così nei guai per il reato di oltraggio a pubblico ufficiale.
Venerdì è stata emessa la sentenza di condanna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights