Spread the love

Nella mattinata di ieri, dopo diversi anni di inagibilità per lavori, è stato riconsegnato alla comunità serronese il campo sportivo comunale “Candido Damizia”.

Il Campo sportivo comunale deve essere luogo per far crescere nei giovani che lo frequentano valori di lealtà, onestà e sportività, questo il messaggio del Sindaco Giancarlo Proietto ai presenti.

Dopo una breve cerimonia accompagnata dal complesso bandistico “Monte Scalambra”, alla presenza del parroco don José Manuel Tabilo Carrasco, del Sindaco Giancarlo Proietto, di tutti i componenti del Consiglio Comunale e dei rappresentanti dell’ASD Scalambra, si è svolta la partita di calcio del campionato di I categoria regionale tra Scalambra Serrone e Sporting San Cesareo con la presenza negli spalti di un caloroso e numeroso pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights