Spread the love

Al via per il 2022  la fase dell’intervento straordinario di sostegno alle famiglie con dichiarato stato di bisogno causa emergenza epidemiologica da Covid-19. Il Comune di Veroli, per il tramite del Responsabile del Settore 1/B – Servizi Sociali, ha infatti diramato il nuovo avviso pubblico tramite il quale coloro che sono in effettive e perduranti difficoltà economiche e sociali connesse al protrarsi dell’emergenza da Covid-19, potranno ottenere buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari ed altri beni di prima necessità.

Le domande, da fare su apposito modulo scaricabile sul sito istituzionale all’indirizzo www.comune.veroli.fr.it, possono essere presentate dai soli residenti anagraficamente nel Comune di Veroli fino a martedì 29 marzo 2022 in una delle modalità indicate nel modulo di domanda. Inalterata la certificazione ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) che non dovrà superare i 6 mila euro per il nucleo familiare di appartenenza del richiedente.

“La scelta oculata e responsabile dell’Amministrazione a non assorbire tutte le risorse disponibili con le analoghe iniziative precedentemente fatte finora, si è dimostrata adeguata all’andamento dell’emergenza epidemiologica, che ancora si registra. Una strategia questa che ci sta consentendo di proseguire su tale azione a sostegno dello stato di bisogno da Covid, un’emergenza sanitaria senza precedenti che ha avuto ripercussioni su ampi strati della società sia dal punto di vista economico che sociale” fanno notare il sindaco, Simone Cretaro e l’assessore ai Servizi sociali, Patrizia Vigliantti.

Coloro che al termine della ricezione delle domande e della relativa istruttoria delle medesime a cura dei Servizi Sociali dell’Ente e risulteranno ammessi al beneficio, riceveranno buoni spesa per acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità in esercizi commerciali, farmacie e parafarmacie attive sul territorio comunale e che manifesteranno anche per l’anno 2022 l’interesse a partecipare all’iniziativa. Le attività commerciali  interessate all’iniziativa, potranno far pervenire apposita manifestazione di interesse tramite mail Pec all’indirizzo: protocollo.veroli@pec.it.  oppure alla mail dedicata all’indirizzo: sostegni.comune.veroli@gmail.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights