Spread the love

Ci uniamo all appello di un nostro lettore che ha subito un incidente la notte tra venerdì e sabato scorso, alle 24.30 vicino il Frantoio Quattrociocchi, in Alatri, una  macchina ha rischiato di ammazzare 3 persone di Vico nel Lazio che tornavano a casa da Alatri con la sua velocità, la sua imprudenza e irresponsabilità, se il conducente della macchina non avrebbe avuto   i riflessi pronti, lo avrebbe “asfaltato” con il suo “mezzo”; ha distrutto la sua macchina, e, quello che è peggio, è scappato/a come un codardo/a, senza preoccuparsi se nella macchina c’era una ragazza, una madre o un padre di famiglia o una bambina che avrebbe avuto bisogno di soccorso… Non è un’essere umano/a, ma questa persona si ricordi che la vita è come un boomerang , ma gli auguriamo di riflettere su come si è comportato/a, l‘omissione di soccorso, oltre che passibile penalmente, se la porterà per sempre sulla sua coscienza… Rifletti, la vita è un dono e non hai il diritto di toglierla a nessuno.

Facciamo un appello alla sensibilità dei cittadini a chi avesse visto qualcosa di scriverci o contattarci in privato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights