Spread the love

Gli agenti della Polizia di Stato la scorsa settimana hanno fermato un autocarro IVECO   sull’autostrada A/1 con due persone a bordo.

Gli operatori della Polizia Stradale di Cassino durante la fase del controllo, notavano nel vano di carico del furgone   una grossa cassa di legno con all’interno 26 scatole rosse contenenti sculture di vario genere e dimensioni.

Poiché i due uomini non davano contezza circa la presenza di  quella merce, gli agenti approfondivano gli accertamenti di Polizia Giudiziaria.

Si riscontrava così che in provincia di Ancona c’erano statI dei finti corrieri che presentatisi presso una ditta, avevano prelevato la predetta merce in modo fraudolento.

I fermati su disposizione dell’A.G. competente, sono stati denunciati in stato di libertà per truffa.

Le sculture  per un valore sul mercato di oltre 25.000 euro, verranno restituite all’avente diritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights