Spread the love

LA RIFORMA DEL PROCESSO CIVILE: IL NUOVO RITO DI PRIMO GRADO CONVEGNO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI E TRIBUNALE DI FROSINONE

 

La Legge di Bilancio 2023 ha stabilito l’entrata in vigore anticipata al 28 febbraio 2023 invece che il 30 giugno di alcune disposizioni della riforma del processo civile. Alla base di questa decisione le interlocuzioni con la Commissione europea riguardo al monitoraggio delle riforme previste dal PNRR.

Un’accelerazione che ha provocato una dura reazione da parte dell’Organismo Congressuale Forense – di cui per la prima volta fa parte un iscritto del Foro di Frosinone, l’avvocato Antonio Diurni –  e del Consiglio nazionale Forense, i quali hanno espresso sconcerto per l’emendamento del Governo soprattutto nella misura in cui esso – dicono i massimi rappresentanti dei due organismi – “appare del tutto irragionevole e disfunzionale visto il caos in cui getterà cancellerie, magistrati e avvocati”.

In attesa degli sviluppi in sede legislativa il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Frosinone per affrontare il problema e come sempre a supporto dei propri iscritti, ha organizzato un secondo importante convegno sul processo civile, in programma per il prossimo 18 gennaio 2023, a partire dalle ore 15, nel salone di Rappresentanza dell’Amministrazione provinciale.

Dopo i saluti del Presidente del Coa Galassi, si apriranno gli interventi degli illustri relatori, moderati dal presidente del Tribunale di Frosinone, il dottor Paolo Sordi che introdurrà il dottor Pierluigi Tonnara, magistrato del Tribunale di Cassino, con una relazione dal titolo ‘La fase introduttiva del giudizio di primo grado’. Nome di spicco del parterre di relatori è quello dell’avvocato Bruno Sassani, professore ordinario di Diritto Processuale Civile all’Università di Roma ‘Tor Vergata’, che affronterà il tema de ‘La sommarizzazione delle decisioni’ e, infine, l’avvocato Alessio Bonafine, professore al Dipartimento di Scienze Giuridiche e dell’Impresa dell’Università LUM, che relazionerà sul ‘Procedimento semplificato di cognizione’.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights