Spread the love
Piglio, Gli affreschi della chiesa di S Rocco ammirati da David Francesco Noro importante artista e curatore  di Copenaghen.
Nei giorni scorsi la caratteristica e storica chiesa di San Rocco Madonna della Valle è stata visitata da David Francesco Noro, venuto da Copenaghen a Piglio a trovare i nonni paterni Vincenza Bernardini e Adriano Noro,
Essendo David Francesco un importante artista e curatore di Copenaghen, soggiornando a Piglio, ha visitato tra l’altro anche gli affreschi custoditi nell’interno della chiesa, che ha potuto ammirare in tutto il loro splendore alla presenza del nonno Adriano, di Angelo Ricci e di Giorgio Alessandro Pacetti nella sua doppia veste di storico locale e scopritore delle opere d’arte
Grande stupore e ammirazione ha suscitato all’artista Noro la vista dell’affresco del 1300 di scuola giottesca scoperto 39 anni fa (26 Dicembre 1984) riguardante la Madonna con bambino attorniata da santi custodito nella cappellina che è stata successivamente inglobata dalla chiesa e l’ulteriore affresco del 1500 di Raffaello riguardante la Madonna della Valle e bambino con san Giovannino rinvenuto sempre da Pacetti il 28 Settembre 2002.
Enorme meraviglia ha suscitato all’artista David la constatazione che opere di tale valore possano essere minate dall’umidità imperante nella storica chiesetta e ha auspicato che queste opere del passato, pietre miliari di un percorso storico-culturale di enorme importanza, vengano preservate nella maniera migliore come testimonianza, agli amanti dell’arte, di un periodo glorioso della pittura dei secoli passati.
Se si pensa, poi, dice Pacetti, che altri tesori potrebbero venire alla luce in futuro, la Chiesetta di San Rocco assume un enorme valore storico-culturale-artistico per tutto il nord Ciociaria.
Giorgio Alessandro Pacetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights