Spread the love

 

Diciotto anni fa si diede inizio ad una gigantesca struttura denominata “Centro Valorizzazione Territorio e Prodotti Tipici”, che si affaccia sulla via Anticolana, proprio di fronte allo svincolo che porta a Piglio.
Il Centro di proprietà della XII Comunità Montana “Monti Ernici” di Veroli è stato realizzato con finalità turistica, agricola, alberghiera e marketing.
Il Centro è altresì dotato di un’ampia superficie destinata a parcheggio, anche per i pulmans, ed è circondata dai vigneti del Cesanese.
Le intenzioni della Comunità Monti Ernici di Veroli, sono state quelle di costituire delle aree didattico- pedagogiche per studenti di ogni ordine e grado soddisfacendo le esigenze del mondo agricolo-turistico ed eno-gastronomico, anche in termini economici-occupazionali.
Nel marzo 2015 Vittorio Brumotti, inviato di “Striscia La Notizia”, visitò il Centro in quanto una gru e alcuni mezzi pesanti erano in azione per la demolizione di una consistente struttura per rendere i piani superiori autonomi.
La variante in corso d’opera a detta del Presidente della XII Comunità Montana “Monti Ernici Achille Bellucci rientrava in un quadro generale che comprendeva anche la realizzazione di alcuni bagni e la sistemazione della parte retrostante della struttura
Achille Bellucci aveva assicurato a Vittorio Brumotti che i lavori sarebbero terminati il 31 Luglio 2015 e in ogni caso, entro il termine stabilito-
Dal tempo di tali affermazioni del Presidente Bellucci sono passati ormai otto anni
Ora si spera che il neo presidente della Regione Lazio Francesco Rocca , nomini urgentemente un Commissario per poter intervenire sul Centro Valorizzazione Territorio e Prodotti Tipici di via Anticolana.
Oppure per l’apertura e per la gestione del Centro si aspetta Striscia La Notizia?.
Giorgio Alessandro Pacetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights