Spread the love

Sora :

La Città di Sora ha celebrato solennemente, venerdì 5 maggio, il diciassettesimo anniversario della
scomparsa del Maresciallo Capo Luca Polsinelli, il giovane alpino sorano caduto, il 5 maggio 2006,
in un vile attentato terroristico a Kabul, in Afghanistan. La commemorazione è stata organizzata All’interno del Cimitero Comunale, alle ore 11.15, ha preso il via il secondo momento della
cerimonia presenziato dal Sindaco Luca Di Stefano. Sono stati resi gli onori militari in armi con la
deposizione delle corone presso la Tomba Monumentale del Mar. Ca. Luca Polsinelli ed a seguire,
nella Cappella del Cimitero, è stata celebrata la santa messa.
dal Comune di Sora con la collaborazione dell’Associazione Nazionale Alpini – Gruppo di Sora.
Le cerimonie hanno preso il via alle ore 9.30, presso l’Auditorium dell’Istituto “Cesare Baronio”, con
gli interventi di saluto delle autorità, alla presenza della famiglia Polsinelli e di numerosissime
autorità militari e civili.
Hanno preso la parola il Vice Prefetto Dott. Giovanni Luigi Bombagi, il Presidente
dell’Associazione Nazionale Alpini Sez. Abruzzi Piero D’Alfonso, un rappresentante del IX
Reggimento Alpini de L’Aquila, il Vice Sindaco Maria Paola Gemmiti e la Consigliera delegata
all’Istruzione Francesca Di Vito.
A seguire un commovente momento: la lettura della poesia “Mar. Ca. Luca Polsinelli…presente!” di
Raffaele Sais, dedicata alla memoria del Mar. Ca. Polsinelli.
Nel corso della cerimonia, presentata dalla giornalista Ilaria Paolisso, si è svolta la premiazione
della XIV edizione del Concorso “Luca Polsinelli: un uomo, un alpino, una vita donata”, rivolto agli
studenti di tutti gli istituti scolastici della città di Sora. Gli elaborati in concorso sono stati valutati da
una giuria di altissima qualità: il Presidente Prof. Lucio Meglio, la Prof.ssa Diana Carnevale ed il
Prof. Giuseppe Ruggieri.

All’interno del Cimitero Comunale, alle ore 11.15, ha preso il via il secondo momento della
cerimonia presenziato dal Sindaco Luca Di Stefano. Sono stati resi gli onori militari in armi con la
deposizione delle corone presso la Tomba Monumentale del Mar. Ca. Luca Polsinelli ed a seguire nella Cappella del Cimitero, è stata celebrata la santa messa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *