Spread the love
Chi si riconosce chiami Giorgio!
Ogni anno gli amici di San Francesco di Piglio lasciavano le proprie attività professionali per visitare non solo le bellezze dell’Italia ma anche quelle dell’estero come Nizza, il Principato di Monaco, Vienna, Ginevra e Losanna.
Una attrattiva sono stati i Passi dello: Stelvio, Gardena, Sella, Pordoi e le Tre Cime di Lavaredo.
Il gruppo dei pigliesi hanno potuto vedere anche i castelli di Fenis, Verres,e Issogne di proprietà dei signori Challand,
Luoghi questi di suggestiva bellezza dove il tempo si è fermato e non ha intaccato le pregevoli opere d’arte in essi contenute
Non di meno sono state le città visitate Trieste Venezia Padova Sanremo, la Valle d’Aosta. Genova, La Spezia e Torino.
Proprio in queste ultime due città i pigliesi hanno potuto visitare l’Arsenale militare marittimo della Spezia che è una struttura manutentiva e base navale della Marina Militare;
a Torino invece oltre a visitare il Colle don Bosco anche lo stabilimento FIAT dove è stata offerta ai gitanti la possibilità di rendersi conto delle meraviglie tecnologiche raggiunte nel campo delle costruzioni automobilistiche.
Per il numeroso e festante gruppo di gitanti si è trattato di alcuni giorni davvero indimenticabili a partire dal 1988 al 1993 poi come al solito terminato negli anni successivi e come tutte le favole… C’era una volta!
Giorgio Alessandro Pacetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights