Spread the love
Lunedì 30 ottobre 2023 la popolazione pigliese ha rinnovato il patto d’amore verso la Madonna delle Rose.
Dopo una solenne celebrazione della Santa Messa nella Collegiata Santa Maria Assunta officiata da don Raffaele e animata dal coro parrocchiale, è seguita alle ore 11,00 la sentita processione ultracentenaria con la bella statua della Madonna delle Rose, accompagnata dal parroco, dalle tre confraternite presenti a Piglio, dalla Polizia Municipale con il gonfalone, dalla banda musicale “Città di Piglio”, dalle autorità civili, militari, da una moltitudine di fedeli non solo di Piglio ma anche dei paesi limitrofi e da uno spettacolare sparo di bombe aeree dalla collegiata Santa Maria Assunta al santuario mariano a Lei dedicato,
Le origini storiche di tali festeggiamenti risalgono a qualche secolo addietro e precisamente all’anno 1656, anno della peste che aveva contagiato su 1550 abitanti ben 720 persone, poi decedute.
Due sono le feste: il Lunedì della Pentecoste e il 30 Ottobre.
La confraternita della Madonna delle Rose ringrazia in modo particolare la popolazione e tutti coloro che hanno contribuito per la buona riuscita della festa religiosa.
Giorgio Alessandro Pacetti

Di sgtest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights