Spread the love

I Carabinieri della Stazione di Cassino (Fr) hanno proceduto all’arresto di un 29enne del luogo, in esecuzione di ordinanza di ripristino della detenzione in carcere emessa dall’Ufficio di  Sorveglianza di Mantova.

La persona, sottoposta  alla misura dell’affidamento in prova ai servizi sociali per espiare una condanna per il reato di rapina, violava le prescrizioni disposte dall’Autorità Giudiziaria che, segnalate dai Carabinieri, determinavano la  revoca del beneficio.

I militari, rintracciato l’uomo hanno dato esecuzione al provvedimento giudiziario dovendo l’arrestato scontare la pena residua di anni 2 e mesi 1  reclusione, per il delitto di rapina commesso in Cassino nell’anno 2013.

Al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa  Circondariale di Cassino

Di sgtest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights