Spread the love

Lo scorso fine settimana, in concomitanza  con la   giornata in memoria delle vittime della strada,  la Polizia Stradale  ha contestato due contravvenzioni per oltre 5.000 euro per guida senza patente.

Il primo caso ha riguardato un minorenne di 15 anni alla guida di un’auto, con a bordo altri 2 coetanei. Il giovanissimo si era impossessato, all’insaputa del genitore, delle  chiavi del veicolo.

L’altra contravvenzione invece ha riguardato una persona che guidava con la patente revocata dalla Prefettura de L’Aquila da oltre un anno.

In entrambi i casi si è proceduto al fermo per tre mesi dei mezzi e l’autista con la patente ritirata è stato contravvenzionato per euro 5.100.

Frosinone, 20 novembre 2023

Di sgtest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights