Spread the love
Sabato 18 novembre 2023 l’ultimo tratto della Via San Lorenzo al di sotto della Via Provinciale Piglio Altipiani è uscito dalle tenebre con l’installazione di tre pali della pubblica illuminazione.
Purtroppo è rimasta al buio assoluto la “Mora” del Beato Andrea Conti sulla quale sono impresse le impronte delle ginocchia del Beato Andrea mentre benediceva il Piglio allontanando le forze diaboliche.
E’ un luogo questo sacro da ricordare sempre anche attraverso una adeguata illuminazione.
Annualmente una processione vi transita e vi sosta, alla vigilia della festa “estiva” del beato Andrea, per ricordare l’episodio.
Per la cronaca la Via San Lorenzo nei secoli passati è stata transitata dal Beato Andrea Conti, da San Massimiliano Kolbe, da Benedetto da Piglio umanista del 1400, da San Giovanni Paolo II  e dal venerabile P Quirico Pignalberi.
Giorgio Alessandro Pacetti

Di sgtest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights