Spread the love

I Carabinieri della Stazione di Anagni (Fr), nel pomeriggio del 24 novembre u.s., hanno dato esecuzione ad un provvedimento, che disponeva l’esecuzione di pene concorrenti in carcere, a carico di una di una donna 55enne di nazionalità italiana abitante nella Città dei Papi.

L’attività di indagine, condotta dai Carabinieri di Anagni, ha consentito di rintracciare la donna, destinataria del provvedimento, nelle prime ore del pomeriggio, presso la sua abitazione nel Centro della Città dei Papi.

I Militari hanno notificato il provvedimento di carcerazione alla donna che dovrà espiare una pena di detentiva di anni 3, mesi 10 e giorni 7 di reclusione per i reati di mancata esecuzione dolosa dei provvedimenti del Giudice, estorsione e ricettazione. Fatti reato commessi ad Anagni e Frosinone tra gli anni 2006 e 2013. Per la donna, al termine delle formalità di rito, si sono aperte le porte della Casa Circondariale di Roma-Rebibbia dove è stata accompagnata dagli stessi militari che hanno operato il suo arresto.

Di sgtest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights