Spread the love

Lo scorso 23 novembre, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cassino hanno arrestato un 27enne originario di Napoli, da tempo residente a Cervaro (FR), già noto alle forze dell’ordine che, armato di coltello, ha minacciato la cassiera del supermercato “Eurospin” sito in Cassino alla via Casilina sud facendosi consegnare quasi mille euro in contanti per poi darsi alla fuga. Immediatamente è scattato l’allarme, i Militari sono giunti in pochissimo tempo e lo hanno visto mentre si allontanava nelle campagne circostanti riuscendo a raggiungerlo e bloccarlo. Per il giovane sono scattate le manette e dovrà rispondere, di rapina a mano armata dinanzi al Tribunale di Cassino mentre la refurtiva è stata recuperata e restituita al gestore del supermercato.

Il GIP del Tribunale di Cassino, nei giorni successivi, ha convalidato l’operato della Polizia Giudiziaria  disponendo per l’indagato la custodia cautelare in carcere.

Continua l’impegno dei Carabinieri della Compagnia di Cassino nel quotidiano contrasto di ogni forma di illegalità in risposta alla richiesta di sicurezza della popolazione cassinate e dei paesi limitrofi.

 

Di sgtest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights