Spread the love

Proseguono gli incontri dei Carabinieri della Compagnia di Frosinone nell’ambito della “cultura della legalità”, progetto promosso dall’Arma dei Carabinieri e dal Ministero dell’Istruzione e del Merito.

Nella giornata di ieri, 29 novembre 2023, il Maggiore Paolo di Napoli, Comandante della Compagnia ed il Luogotenente Giuseppe Passaretti, della Stazione Carabinieri di Frosinone, hanno incontrato circa 200 studenti del terzo anno dell’Istituto di Istruzione Superiore Volta per sensibilizzarli sul delicato tema della violenza di genere.

Nel corso della giornata sono stati analizzati i reati di maltrattamenti contro familiari, violenza sessuale e stalking, sia dal punto di vista normativo che in riferimento alle conseguenze penali per l’autore del reato.

Al centro del dibattito la parità tra i generi, la libertà del singolo individuo che deve essere assicurata in ogni sano rapporto affettivo e l’esame delle varie tipologie di violenza – psicologica, economica e sessuale, oltre che fisica – che possono essere poste in essere nei confronti della vittima.

Durante l’incontro è stato evidenziato l’impegno dell’Arma sul territorio, l’importante attività di supporto e consulenza svolta dai centri antiviolenza e la funzione del numero di pubblica utilità 1522, attivato dal dipartimento per le Pari Opportunità per fornire un primo punto di contatto per le vittime.

Di sgtest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights