Spread the love

Servizi sociali: la giunta Mastrangeli ha disposto il potenziamento del settore, destinando quasi 300.000 del Fondo Solidarietà Comunale in favore di anziani e minori e al rafforzamento delle figure professionali specialistiche.
“Una città solidale, accogliente e inclusiva, deve dare risposte più incisive dove maggiori sono i bisogni – ha dichiarato il Sindaco Riccardo Mastrangeli –  L’amministrazione, con l’assessorato al welfare di Fabio Tagliaferri, lavora quotidianamente per mettere le persone al centro e valorizzare il loro progetto di vita. L’obiettivo è la prevenzione del bisogno, l’integrazione degli interventi e il rafforzamento dei servizi, a beneficio della collettività”.
“L’assessorato del welfare e delle fragilità sociali risponde, ogni giorno, ad una domanda di servizi, da parte delle singole persone e delle famiglie, sempre più diversificata – ha dichiarato l’assessore Fabio Tagliaferri – è importante, dunque, mettere in atto ogni intervento per rafforzare il settore. L’incremento della dotazione del Fondo Solidarietà Comunale, inserito nel Dpcm del 13 giugno scorso, pari a 280.319,86 euro, sarà destinato al potenziamento della coprogettazione in favore di anziani over 75, ad azioni di sostegno ai bisogni speciali dei minori, tra cui l’inserimento in strutture a seguito di provvedimenti dell’autorità giudiziaria, e al rafforzamento di figure professionali specialistiche, per l’erogazione dei servizi”.

Di sgtest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights