Spread the love

Proseguono gli incontri informativi dei Carabinieri di Anagni (FR)  in favore dei cittadini per la prevenzione  delle truffe in danno degli anziani e dare suggerimenti per difendersi dai reati predatori. Sono questi i due temi centrali che in Piglio (FR), presso il Centro Anziani di Viale Umberto I°, i Militari insieme alla popolazione locale hanno affrontato nel corso di un  dialogo  durato circa un’ora.  Un incontro a cui è stata invitata tutta la popolazione, in special modo anziani e appartenenti alle c.d. fasce più deboli, al fine di prevenire la violazione dell’intimità domestica e gravi danni patrimoniali. Le  persone che hanno preso  all’incontro,  circa 50, hanno attentamente ascoltato i Carabinieri che hanno parlato della prevenzione dei furti e delle truffe, illustrando le modalità più diffuse, quali simulazioni di sinistri stradali, truffe telefoniche, truffe mediante SMS o email ecc., invitando la cittadinanza a segnalare prontamente ai Carabinieri, ed alle altre forze dell’ordine, anche tramite il numero 112, eventuali mezzi o persone sospette. Dal punto di vista della prevenzione dei furti, i Carabinieri oltre a fornire consigli su come proteggersi dai reati predatori, anche in questo caso con esempi pratici (togliere le chiavi dalla porta, chiudere sempre porte e finestre, installare  allarmi da poter collegare  anche con la Centrale Operativa della Caserma di Anagni), hanno rassicurato la popolazione sulla costante presenza di pattuglie, incrementate soprattutto nelle ore serali, al fine di contrastare il fenomeno  e garantire alla popolazione un maggior livello di  sicurezza.  I cittadini hanno partecipato con viva curiosità e interesse all’incontro, al termine del quale i Carabinieri hanno nuovamente invitato la cittadinanza a segnalare persone e veicoli sospetti   evidenziando il quotidiano  l’impegno dell’Arma  sul territorio  volta a garantire una serena e pacifica convivenza sociale.

Di sgtest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights