Spread the love

Lo scorso 20 dicembre, i Carabinieri della Stazione di Cassino hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Taranto a carico di una 35enne di Cassino, da tempo residente a Roma e già nota alle forze dell’ordine.  Il provvedimento è stato emesso a seguito di sentenza irrevocabile di condanna che la vede responsabile di diverse truffe su tutto il territorio nazionale, commesse tra il 2012 e il 2018. La donna è stata accompagnata presso la casa circondariale di Rebibbia dove dovrà espiare una pena pari a sei anni di reclusione.

Continua l’impegno dei militari della Compagnia Carabinieri di Cassino e delle Stazioni Carabinieri dipendenti nel diuturno contrasto di ogni forma di illegalità.

Di sgtest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights