Spread the love

Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) del Lazio è intervenuto oggi pomeriggio nel Comune di Patrica (FR), lungo il sentiero verso il Monte Cacume, per soccorrere un’escursionista originaria di Anguillara coinvolta in un incidente durante un’escursione.

Non appena è stata ricevuta la chiamata di soccorso, sono state subito inviate sul luogo dell’incidente due squadre di terra e un medico specializzato.
L’escursionista, a causa di una sospetta frattura a un arto inferiore, si è trovata impossibilitata a proseguire autonomamente, rendendo così necessario il suo trasporto per garantire l’evacuazione in sicurezza.

Le squadre di tecnici del CNSAS Lazio hanno provveduto al delicato trasporto a spalla utilizzando una barella portantina, attraversando il complesso terreno del sentiero per raggiungere la strada carrabile più vicina.
Una volta giunti a destinazione, la paziente è stata consegnata alle cure del personale sanitario del 118, il quale ha proseguito il trasporto in ambulanza verso la struttura ospedaliera più idonea.

Hanno collaborato all’operazione di soccorso i Vigili del Fuoco, i militari dei Carabinieri e il personale sanitario del 118.

Di sgtest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights