Spread the love

Sabato 6 gennaio 2024 presso il teatro delle Suore Francescane, riutilizzato dopo anni di fermo, è andata in scena la 17^ edizione del “Festival Artistico dell’Epifania – Artisti in vetrina” con lo show music live, “Noi le cantiamo & ….cosi’”, patrocinato dal Comune di Ferentino e Proloco, con sponsor main partner “Mary Gold”, presentato dall’ideatore/art director della tradizionale kermesse, Oreste Datti alias il “Califfo Ciociaro” che ha ricordato ad inizio spettacolo, dopo aver cantato la canzone d’ingresso “frankiana”, “Cammino in centro”, tre cari amici purtroppo scomparsi: don Luigi Di Stefano, Armando Zeppa e Luigi Miledi. Ben venti le esibizioni artistiche in canto, musica con note suadenti di organetto con  artisti locali e provenienti da fuori, intervallate dalle coreografie di balletti social dance, denominate “Lambada”, “Natale è per sempre” e “Piango in discoteca” eseguiti dal gruppo di ballo “Kriss Dance” diretto da Ivan Gizzi. Ospiti d’eccezione scelti dalla direzione artistica: la brava cantante ciociara,  di Veroli, Ilaria Cretaro con i suoi singoli, “Ki ritem” e “Angelo della notte”, ed il noto cantante di Cassino, volto noto di “Gold e Lazio TV”, Mario Vettese, che si è esibito con medley di successi dei “Pooh” e di “Gianni Morandi”. Applausi per loro e per gli altri artisti esibitisi: Giovanni Liberatore con “Io vagabondo” de “i Nomadi”; Carlo Maddaleni da Alatri, con un medley di successi anni ’60 e ‘70; Gabriele Costa da Anagni con l’inedita sua, il video della quale è stato “girato” qui in città a Villa Gasbarra, “Semplicemente”; Irene De Arcangelis, 11 anni da Fondi (LT) con “Ogni favola è un gioco” di E. Bennato; la bravissima organettista di Anagni, campione nazionale e mondiale di categoria, Vanessa Bellucci di anni 13 con note suadenti di polka e lambada; Claudia Bianchi con “Perfect” di Ed Sheeran; Emanuele Mimini da Anagni, voce e chitarra con l’inedita, “Laiar ballad”; Elisa Ceccani da Alatri con l’inedita “Scusa se ti amo”; Valentino Carinci da Frosinone con la canzone “I migliori anni della nostra vita” di Renato Zero; Vincenzo Polletta con “Vecchio frack” di Domenico Modugno; Enzo Ceci da Alatri con il classico del mitico, Claudio Villa, “Il tuo mondo” ed Alberto Auricchio con “Emozioni” in ricordo ed omaggio a Toto Cutugno. Presente allo show il Sindaco, Piergianni Fiorletta, gli assessori comunali, Piera Dominici e Franco Martini ed Angela Principali per la Proloco. Attesati  in pergamena di stima e riconoscenza consegnati a tutti gli artisti protagonisti. Un  soddisfatto Oreste Datti al termine ha rivolto ringraziamenti all’amministrazione comunale con in primis il Sindaco, Piergianni Fiorletta; alla Proloco del presidente Luciano Fiorini;alla direttrice delle Suore Francescane per la disponibilità, Suor Grace; all’amico Paolo Potenziani per bouquet floreale sul parterre artistico; a Giorgio Lisi factotum delle suore ed Angela Principali, per la fattiva collaborazione; a Marina Virgili per le foto e riprese video; a “Mary Gold” e gli altri sponsor anche per la targa artistica donata al “Califfo Ciociaro”. Appuntamento …ad majora alla 18^ edizione!

Di sgtest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights