Spread the love

Proseguono le operazioni di riqualificazione e messa in sicurezza di largo Turriziani e dello storico complesso dei Piloni. L’amministrazione comunale monitora quotidianamente lo stato di avanzamento dei lavori che stanno interessando l’area. A questo scopo, si è tenuta, anche nella giornata odierna, la riunione coordinata e presieduta dal Sindaco Riccardo Mastrangeli alla presenza degli assessori Rossella Testa (centro storico), Valentina Sementilli (commercio), Maria Rosaria Rotondi (polizia locale e viabilità) e Angelo Retrosi (lavori pubblici), con i responsabili dei rispettivi settori, oltre ai direttori dei lavori incaricati di verificare l’esecuzione delle opere. Obiettivo dell’amministrazione, assicurare una maggiore fruibilità degli spazi per l’area mercatale e garantire le migliori soluzioni per la viabilità per la parte alta del capoluogo. Gli interventi a cadenza giornaliera su largo Turriziani prevedono la realizzazione dei muri di sostegno lato via Maccari e su via Fratelli Bragaglia, con il consolidamento delle pile esterne sui Piloni. Ciò comporterà, dunque, la necessità di ampliare le aree di cantiere su Corso della Repubblica in corrispondenza delle attività commerciali, come da cronoprogramma, tra 60 giorni, quando si opererà in contemporanea la chiusura di largo Turriziani per consentire la realizzazione delle opere di sottofondo e la pavimentazione dell’intera piazza.
A seguito della chiusura di Largo Turriziani sarà quindi realizzata la variante alla viabilità di via De Gasperi, che diventerà a doppio senso di marcia, con la possibilità solo per mezzi non pesanti di percorrere Via Fratelli Bragaglia e scendere su Via Maccari in senso contrario.

Di sgtest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights