Spread the love

Lo scorso 10 gennaio, i Carabinieri della Stazione di Sant’Apollinare hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di un 44enne di Roma, già noto alle forze dell’ordine poiché, tra agosto e dicembre 2023, si è reso protagonista di una serie di maltrattamenti in danno della ex compagna che, dopo averlo denunciato, per motivi precauzionali, è stata collocata in una struttura protetta ubicata nella Valle dei Santi insieme ai propri figli ma l’ex, incurante del divieto di avvicinamento impostogli, l’ha raggiunta e ha continuato a vessarla aggredendo il personale della struttura che ha tentato di tenerlo lontano.

Lo stalker è stato accompagnato presso il carcere romano di Regina Coeli dove resterà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Continua l’impegno dei militari della Compagnia Carabinieri di Cassino e delle Stazioni dipendenti nel contrasto di ogni forma di illegalità con particolare attenzione alle richieste di aiuto dei soggetti più deboli.

Di sgtest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights