Spread the love
“Non potevamo assolutamente non far sentire la nostra presenza in un momento così delicato e il nostro pieno sostegno al mantenimento dello stabilimento.” È quanto afferma il Consigliere Provinciale e Presidente del Gruppo di Forza Italia in Provincia, Gianluca Quadrini, che si è unito, insieme ai sindaci del territorio e alle categorie sindacali nel lungo corteo indetto per scongiurare la chiusura della Cartiera Reno de’ Medici di Villa Santa Lucia. Lo stesso Quadrini, che qualche giorno fa ha incontrato i vertici regionali di Forza Italia in merito all’argomento, ha dichiarato e confermato il massimo impegno per cercare, insieme alla Regione Lazio che si sta già muovendo interpellando il Ministro dell’Ambiente, misure concrete per la sostenibilità dello stabilimento e la tutela dei circa 300 posti di lavoro.  “Dell’importanza della presenza dell’azienda sul territorio, in termini di occupazione e sviluppo economico, ne siamo tutti a conoscenza. Dalla Regione Lazio, a seguito del mio incontro, si stanno muovendo con sollecitudine, reperendo tutta la documentazione, al fine di trovare una soluzione a questa crisi aziendale. È stato chiesto, inoltre, l’intervento immediato del Ministro dell’Ambiente Gilberto Pichetto Fratin, per trovare possibili soluzioni che contemperino tutte le esigenze sia dei lavoratori che delle forze in campo. Viglio sottolineare il massimo impegno da parte dei consiglieri regionali di Forza Italia, che si sono dimostrandosi sensibili fin da subito e apprendendo la criticità della situazione. Oggi, – aggiunge Quadrini, –  la nostra numerosissima presenza, oltre che ad aumentare l’attenzione e la visibilità sulla questione, sottolinea ed evidenzia l’indisponibilità delle istituzione ad accettare passivamente la chiusura di uno stabilimento che per questo territorio e per le comunità interessate è fonte di sostentamento.”

Di sgtest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights