Spread the love

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Cassino hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare a carico di un 33enne di Cassino, già noto alle forze dell’ordine che ha ripetutamente violato le prescrizioni imposte dal divieto di avvicinamento alle parti offese a cui era precedentemente sottoposto. L’uomo è stato rintracciato e accompagnato presso il proprio domicilio dove è stato sottoposto agli arresti domiciliari con l’applicazione del braccialetto elettronico di sorveglianza

Continua ininterrottamente l’impegno dei Carabinieri della Compagnia di Cassino e delle Stazioni dipendenti nel quotidiano contrasto di ogni forma d’illegalità in risposta alla domanda di sicurezza della popolazione cassinate.

Di sgtest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights