Spread the love

Continuano i controlli straordinari dei  Carabinieri di Alatri che nel fine settimana, in orario serale e notturno, hanno eseguito specifici servizi finalizzati a rafforzare il concetto di sicurezza percepita nella giurisdizione. I servizi hanno interessato sia il centro che la periferia del comune di Alatri, con posti di controllo eseguiti sulle principali vie di comunicazione. Proprio nel corso dei controlli alla circolazione stradale, per la verifica della sussistenza delle condizioni psicofisiche necessarie per la conduzione dei veicoli, a volte causa i gravi incidenti, sono stati sanzionati nr.2 conducenti che sono risultati positivi all’accertamento per la verifica del tasso alcolemico mediante etilometro. In particolare un 40enne di Alatri è risultato avere un tasso alcolemico 3 volte superiore il limite consentito dalla legge per cui si è proceduto al ritiro immediato della patente di guida ed al sequestro dell’autovettura, un’Audi A4, ai fini della confisca. Mentre un 48enne di Fumone (FR) è stato sorpreso alla guida di una autovettura Fiat Panda  con un tasso alcolemico 4 volte superiore il limite. Anche in questo caso si proceduto al ritiro immediato della patente di guida, mentre il veicolo  è stato affidato al legittimo proprietario essendo persona diversa dal conducente. Nei casi sospetti i militari operanti hanno eseguito perquisizioni personali e veicoli nel corso delle quali un giovane  di Vico del  Lazio (FR) è stato trovato in possesso di modica quantità di sostanza stupefacente del tipo hashish, per cui è stato segnalato alla Prefettura -Ufficio tossicodipendenze- di Frosinone quale assuntore di sostanze stupefacenti.

I continui servizi straordinari di controllo del territorio attuati dall’Arma di Alatri testimoniano l’impegno costante dei Carabinieri per contrastare qualsiasi tipo di illegalità  e garantire elevati livelli di sicurezza per i cittadini.

Di sgtest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights