Spread the love

Ad un anno dalla morte di Thomas Bricca, la cittadinanza di Alatri, composta da adulti, ragazzi e bambini, si è riunita nel luogo in cui un anno fa, alle ore 20, il giovane è stato ucciso.
Tanti amici hanno voluto dare la loro testimonianza e ricordare Thomas; il sindaco Cianfrocca ha speso parole commoventi per ricordare il giovane e mostrare la sua vicinanza alla famiglia e a tutti i presenti.
L’evento è stato promosso dalla madre, dal padre e dallo zio di Thomas come rappresentante dell’associazione “L’albero di Thomas”, nata poco dopo la sua morte.
La seconda edizione di “Luci nella Notte” si è conclusa con la benedizione di Don Luca Fanfarillo, parroco della chiesa Mole Bisleti di Alatri e responsabile dell’ ufficio della pastorale giovanile della diocesi “Anagni-Alatri”.
Al termine della serata, tutti i presenti hanno depositato le fiaccole davanti al luogo della morte; la madre di Thomas, ha invece lasciato un bacio che racchiudeva tutto il dolore provato per la perdita del figlio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights