Spread the love

Nella mattinata del 12 febbraio u.s., nell’ambito delle iniziative connesse al protocollo d’intesa tra l’Arma dei Carabinieri ed il Ministero dell’Università e della Ricerca sulla “formazione della cultura della legalità” nei giovani, un ufficiale della Compagnia Carabinieri di Cassino ha partecipato all’incontro didattico con gli studenti della scuola elementare “Di Biasio” di Cassino. L’Ufficiale, oltre ad illustrare tutte le prerogative dell’Istituzione, ha parlato del “bullismo” e del “cyber bullismo”, tematiche molto vicine ai giovani ed ai giovanissimi.

Al centro del dibattito la libera crescita dei ragazzi come individui, il rispetto verso gli altri e verso sé stessi, la collaborazione, la tolleranza e la solidarietà, ma anche il senso di partecipazione e responsabilità verso la vita scolastica e di classe che deve contraddistinguere ogni studente.

Durante l’incontro  è stato dato ampio spazio alle domande dei ragazzi, che si sono mostrati curiosi di sapere di più sulle conseguenze che derivano dalle reazioni alle provocazioni subite e sulle tecniche investigative utilizzate contro il cyberbullismo e la violenza psicologica.

Al termine dell’incontro, l’Ufficiale ha salutato il Dirigente scolastico e una rappresentanza del corpo docenti dandosi appuntamento al prossimo incontro previsto nel mese di aprile p.v.. L’iniziativa sancisce il legame tra le varie Istituzioni pubbliche nel perseguire il comune fine di accrescere la “Cultura della legalità” nei giovani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights