Spread the love

I  Carabinieri della Stazione di Sant’Apollinare hanno eseguito una misura cautelare personale nei confronti di un 60enne del posto che da tempo molestava una coppia di coniugi residente nella Valle die Santi. La misura è scaturita dalla denuncia presentata per fatti risalenti al mese di gennaio 2023, quando l’uomo, dopo aver inviato numerosi messaggi minatori alla coppia verosimilmente al fine di farla separare, si è presentato sul posto di lavoro della moglie con un abito da sposa al seguito affermando, alla presenza di numerosi testimoni, che gli sarebbe servito per sposare il marito una volta che i due si sarebbero lasciati.

Continua l’impegno dei Carabinieri della Compagnia di Cassino e delle Stazioni dipendenti nel quotidiano contrasto di ogni forma d’illegalità e nel mostrare vicinanza ai soggetti più deboli che, indipendentemente dal genere cui appartengono, tramite i numeri di emergenza 112 e 1522 possono trovare sempre qualcuno pronto ad ascoltarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights