Spread the love

Intensificati i controlli nella provincia di Frosinone: Emanati Fogli di Via e Avvisi Orali dalla Polizia di Stato a seguito dell’istruttoria della Divisione Anticrimine della Questura.

Sotto la guida del Questore Domenico Condello, la Polizia di Stato a Frosinone ha messo in atto un’importante operazione di prevenzione e controllo del territorio, culminata con l’emissione di nove Fogli di Via Obbligatori nei confronti di individui pluripregiudicati, segnalando così un deciso inasprimento delle misure contro la criminalità locale.

Tra gli interventi più significativi, si evidenziano due Fogli Di Via Obbligatori proposti dai Commissariati cittadini della Provincia, Cassino e Sora, nei confronti di altrettanti individui con precedenti di polizia per reati contro il  patrimonio.

Due provvedimenti, a Piedimonte San Germano, sono stati emessi su proposta della locale Stazione Carabinieri che hanno visto l’allontanamento di due soggetti pregiudicati, evidenziando di fatto la stretta collaborazione tra le forze dell’ordine nel contrasto ai reati predatori.

Alatri è stata teatro di un’altra azione determinante, con due individui allontanati dopo essere stati sorpresi in atteggiamenti sospetti nei pressi dell’Ufficio Postale, grazie all’intervento tempestivo della Compagnia Carabinieri N.O.R.M. – Aliquota Radiomobile.

A Frosinone, un altro pregiudicato è stato sorpreso mentre si aggirava con fare sospetto nelle vicinanze di un’autovettura parcheggiata, e, pertanto è stato destinatario della misura preventiva su proposta dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico. Ad Alvito, invece, un individuo è stato allontanato in seguito a violazioni legate agli stupefacenti e alla legislazione sulle armi, in un’operazione condotta dalla locale Stazione Carabinieri.

A Ferentino, infine, l’attenzione si è concentrata su un pregiudicato che, dopo essersi comportato in modo sospetto in un supermercato, ha tentato di sfuggire al controllo delle forze dell’ordine, e, pertanto è scattato anche per lui un ulteriore Foglio di Via Obbligatorio, questa volta su proposta della Compagnia Carabinieri di Anagni – Aliquota Radiomobile.

L’operazione si è arricchita di due Avvisi Orali del Commissariato di Fiuggi mirati a prevenire ulteriori reati contro il patrimonio e la persona, uno dei quali emesso nei confronti di un cittadino straniero residente in provincia, rafforzando così la rete di sicurezza attorno alla comunità.

Queste azioni sottolineano l’impegno costante della Polizia di Stato e delle altre forze dell’ordine nel mantenere alto il livello di vigilanza e nel garantire la sicurezza pubblica, affrontando con determinazione la criminalità a Frosinone e nel suo territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights