Spread the love

La zona interessata è stata quella del cassinate.

Nella giornata di ieri, personale della Squadra Mobile della Questura di Frosinone e del Commissariato di P.S. di Cassino, con la preziosa collaborazione della Squadra Cinofila della Polizia di Stato di Nettuno, nel corso di servizi  finalizzati  al contrasto del traffico illecito di sostanze stupefacenti, ha tratto in arresto due uomini, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’arresto è stato operato all’esito di perquisizioni domiciliari effettuate presso le abitazioni delle prevenute, site nell’hinterland cassinate.

Nell’abitazione di   un soggetto sono stati rinvenuti 15 involucri di cellophane trasparenti termosaldati contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina, per un peso lordo complessivo di circa 12 grammi, 18 cartucce cal. 22 Winchester; la somma di oltre 800 euro ed involucri in cellophane per il confezionamento della sostanza stupefacente.

Nell’abitazione del secondo uomo, invece, sono stati rinvenuti 5 pezzi di sostanza stupefacente del tipo hashish, avvolti con pellicola trasparente, per un peso complessivo di quasi 84 grammi, nonché la somma di  2650 euro e 2 bilancini di precisione.

Al termine delle formalità di rito, le persone arrestate, su disposizione del P.M. di turno, sono state poste agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa del giudizio direttissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights