Spread the love

Venerdì 1 marzo 2024, alle ore 15.30, il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Antonio Tajani  ha tenuto presso la Sala Aldo Moro della Farnesina una conferenza stampa per illustrare le più recenti attività nell’ambito del Progetto PNRR “Turismo delle radici” una strategia integrata per la ripresa del settore del turismo nell’Italia post Covid-19”.
Il Progetto PNRR di promozione del turismo delle radici, ideato per stimolare gli 80 milioni di italiani e italodiscendenti nel mondo a visitare i luoghi da cui sono partiti i loro antenati, punta a valorizzare il patrimonio storico, tradizionale e culturale dei piccoli borghi, generalmente esclusi dai circuiti turistici maggiormente noti.
A circa un anno di distanza dalla presentazione del progetto, la Conferenza stampa ha offerto l’occasione per un aggiornamento sulle varie attività in programma, volte a sensibilizzare il pubblico sulle iniziative previste nel 2024, Anno delle radici italiane nel mondo.
In particolare, a seguito della conclusione dell’esame delle proposte del “Bando dei Comuni”, verrà annunciata l’erogazione di contributi specifici a oltre 800 Comuni italiani sotto i 6.000 abitanti, risultati vincitori. Tali contributi saranno dedicati all’organizzazione di eventi e manifestazioni culturali che abbiano un legame con le comunità all’estero, ad attività di digitalizzazione di archivi e attivazione di laboratori per produzioni artigianali tipiche del territorio.

Interviste al Ministero degli Esteri Ono. Antonio Tajani, a Tombolini Gianluigi Sindaco di Numana e Consigliere del Ministro degli Esteri e al Sindaco di Sgurgola Antonio Corsi e Consigliere del Ministro degli Esteri

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights