Spread the love

Nei giorni scorsi  i Carabinieri della Stazione di Atina hanno tratto in arresto un 33enne del posto, già noto alle forze dell’ordine per stalking e per resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo, già colpito da ammonimento del Questore di Frosinone per atteggiamenti persecutori nei confronti di una donna con cui ha avuto una relazione affettiva, non accettando la fine della loro storia si è presentato alla porta della sua abitazione e ha reiterato le molestie. La Donna, spaventata, ha immediatamente chiamato i carabinieri ma lui, alla loro vista, per evitare il controllo, li ha aggrediti colpendoli ripetutamente ma i militari sono riusciti a immobilizzarlo. L’uomo è stato assicurato alla giustizia e sottoposto agli arresti domiciliari, ora rispondere del proprio comportamento dinanzi al Tribunale di Cassino.

Continua l’impegno dei Carabinieri della Compagnia di Cassino e delle Stazioni dipendenti nel quotidiano contrasto di ogni forma d’illegalità e nel mostrare vicinanza ai soggetti più deboli che, tramite i numeri di emergenza 112 e 1522 possono trovare sempre qualcuno pronto ad ascoltarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights