Spread the love

Con l’occasione del Suo sessantesimo compleanno ed in vista dell’approssimarsi del congedo per raggiunti limiti di età del 01 aprile p.v., il Centro Operativo per la Sicurezza Cibernetica, Polizia Postale e delle Comunicazioni Lazio, ha il piacere e l’onore di porgere i più sentiti auguri per questi importanti traguardi raggiunti, al Sostituto Commissario Antonio Salvatore Siracusa, stimato responsabile della Sezione Operativa per la Sicurezza Cibernetica di Frosinone.

Di seguito si riportano i tratti salienti della brillante carriera del dipendente.

Siracusa Antonio Salvatore, nato a Capri Leone in provincia di Messina il 26 marzo 1964.

Appartenente alla Polizia di Stato dal 07 maggio 1984; il primo incarico ricoperto è stato presso il Reparto Mobile di Palermo con la qualifica di agente Ausiliario di Leva.

Il 29 settembre 1984 ha partecipato all’Operazione Antimafia Blitz di “San Michele”, “Maxi Processo” con l’esecuzione di n.336 mandati di cattura.

Dal 1994 al 2021 ha ricoperto il ruolo di Ispettore della Polizia di Stato prestando servizio a Roma presso il Commissariato di P.S. Primavalle e in seguito presso la Questura di Frosinone – Squadra Mobile.

Nell’anno 2018 è stato trasferito presso l’allora Sezione Polizia Postale di Frosinone con l’incarico di coordinatore delle attività di P.G.

Nel 2022 è stato promosso nel ruolo di Sostituto Commissario della Polizia di Stato, assumendo poi nel 2023 l’incarico di Responsabile della Sezione Operativa per la Sicurezza Cibernetica di Frosinone.

Durante la sua carriera lavorativa ha collezionato molteplici proposte premiali tra cui 5 lodi,.4 encomi e 3 encomi solenni.

Posto in quiescenza per raggiunti limiti di età con decorrenza 01.04.2024, il Sostituto Commissario Antonio Salvatore Siracusa è padre di due figli ed è residente nel comune di Pico (Fr).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights