Spread the love

Con una partecipatissima cerimonia di premiazione, che ha avuto luogo nella suggestiva cornice della sala consiliare del Comune di Sora, si è conclusa ieri la seconda edizione delle Mini Olimpiadi Studentesche.

Alla presenza dei consiglieri delegati rispettivamente alle Politiche giovanili, Francesco Monorchio, alla pubblica istruzione, Francesca Di Vito, ed allo sport, Naike Maltese, hanno ricevuto il giusto riconoscimento tutti i protagonisti del progetto, ideato dal Consiglio Comunale dei Ragazzi di Sora.

Dopo l’introduzione della tutor del progetto Ilaria Paolisso e gli interventi delle istituzioni, ha preso parola anche il Sindaco dei ragazzi Eleonora Bastardi, in rappresentanza dell’intero CCR. Sono stati quindi conferiti gli attestati di partecipazione alle tre dirigenti scolastiche, presenti con entusiasmo all’evento, nonché le targhe ricordo con cui l’Amministrazione ha voluto omaggiare le associazioni che hanno fattivamente contribuito al successo dell’iniziativa, nello specifico Giocavolley, N.B. Sora 2000, ASD Atletica Sora e Sportfly. In chiusura il momento più atteso: la consegna dei trofei ai vincitori.

A trionfare nella classifica generale è stato l’Istituto Comprensivo Sora 3, che ha vinto nelle due discipline dell’atletica e del nuoto. Riconoscimenti sono stati conquistati anche dagli altri Comprensivi: l’I.C. Sora 1 ha vinto il torneo di basket, mentre l’I.C. Sora 2 ha vinto nella pallavolo.

È una grande soddisfazione vedere una conclusione così bella di questo progetto del Consiglio Comunale dei Ragazzi dopo averlo accompagnato in tutte le sue fasi. Grazie al supporto delle scuole e dei docenti di educazione fisica, oltre cento ragazzi hanno contribuito ad animare le quattro gare. C’è stata una sana competizione in un clima disteso e di divertimento, testimoniato dalle tante strette di mano al termine delle gare. Giornate così belle per la nostra città sono anche un riconoscimento al gioco di squadra di questa amministrazione. Un ringraziamento va al Sindaco Luca Di Stefano, che sin dai primi mesi di mandato ha favorito il ritorno del Consiglio dei Ragazzi, e alle colleghe Di Vito e Maltese che, da delegate alla Pubblica Istruzione e allo Sport, hanno giocato un ruolo importante nell’organizzazione dell’evento. Anche questa edizione entra di diritto tra i migliori ricordi della mia esperienza amministrativa.” dichiara il Consigliere Francesco Monorchio.

Presenti alla cerimonia anche molti membri del Consiglio dei ragazzi, soddisfatti per la buona riuscita di questo evento da loro promosso

 

Sora, 15 aprile ’24

 

 

A cura dell’Addetto stampa

    Dott.ssa Ilaria Paolisso 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights