Spread the love

LA PRESIDENTE SAVO: PRIMI SEGNI TANGIBILI DI UNA PROGRAMMAZIONE CHE INVERTE LA ROTTA ANCHE NELLA SANITÀ DELLE PROVINCE

“La programmazione della rete ospedaliera che abbiamo varato appena quattro mesi fa sta già dando i primi importanti frutti. Tra questi sono orgogliosa di annoverare l’imminente riattivazione del reparto di Ortopedia dell’ospedale ‘Fabrizio Spaziani’ di Frosinone.

È di ieri, infatti, l’arrivo del professor Alessandro Carcangiu, che ben presto sarà raggiunto da altri medici ortopedici, vincitori di concorso. Una professionalità di elevate competenze, la sua, che contribuirà a rendere operativo, efficiente e qualificato un reparto indispensabile nell’offerta sanitaria dell’ospedale del capoluogo e della provincia di Frosinone.

Le 35 pagine del documento della programmazione 2024-2026 non sono il libro dei sogni: sono, nero su bianco, gli impegni tradotti in azioni da parte del presidente Rocca, che ringrazio unitamente a tutta la Giunta regionale e al direttore Urbani, e da un governo regionale che dimostra fattivamente di avere a cuore le province come la capitale, come dimostrano questi primi risultati non solo nel territorio ciociaro. I miei ringraziamenti vanno anche al commissario straordinario della Asl di Frosinone, Sabrina Pulvirenti, per l’ottimo lavoro che sta svolgendo e per l’impegno e la determinazione quotidiani che stanno dando evidenti risultati in termini di assistenza, servizi e risposte all’utenza”.

 

Queste le dichiarazioni della presidente della VII Commissione Sanità, Alessia Savo (FdI).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights