Spread the love

Giornata fuori dal comune per gli studenti delle classi prime della Scuola Secondario di I Grado Aldo Moro di Frosinone che in mattinata hanno incontrato i Carabinieri della Compagnia e della Stazione di Frosinone nell’ambito del progetto, promosso dall’Arma dei Carabinieri, in tema di formazione della “Cultura della Legalità”.

Gli alunni, salutati al loro arrivo alla Caserma intitolata al Car. MOVM Alberto LA ROCCA dal Comandante Provinciale dei Carabinieri, Col. Gabriele Mattioli, hanno conosciuto più da vicino la realtà dell’Arma.

Dopo aver visionato un breve filmato illustrativo dei compiti e dei reparti di Carabinieri, i circa 100 studenti sono stati accompagnati dal Maggiore Paolo di Napoli e dal Luogotenente Giuseppe Passaretti, comandanti della Compagnia e della Stazione di Frosinone, in un tour dei vari Reparti della sede.

I ragazzi hanno potuto osservare da vicino i mezzi al Nucleo Operativo e Radiomobile salendo a bordo delle autovetture e dei motoveicoli utilizzati dal servizio di pronto intervento dell’Arma. Si sono poi spostati negli uffici della Centrale Operativa – il Reparto dei Carabinieri che riceve le chiamate di emergenza e coordina gli interventi sul territorio – ove hanno interagito con gli equipaggi in quel momento impegnati nei servizi di sorveglianza delle strade.

Infine hanno visitato gli uffici della Stazione di Frosinone, ove particolare curiosità è stata destata dalla presenza delle camere di sicurezza, luoghi di detenzione transitoria delle persone tratte in arresto.

Per tutta la durata dell’incontro gli alunni hanno dato libero sfogo alle loro curiosità, ponendo tante domande ai Carabinieri, al fine di comprendere meglio la funzione di supporto e vicinanza alla popolazione svolta dalle Forze dell’Ordine e prendere consapevolezza della possibilità poter chiedere loro aiuto, con fiducia e senza timore, in caso di necessità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights