Spread the love

Nel pomeriggio di domenica 21 aprile 2024, i Carabinieri della Stazione di Sant’Apollinare e della Sezione Radiomobile della Compagnia di Cassino hanno arrestato un 39enne residente nella Valle dei Santi, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile del reato di tentato omicidio.

L’uomo, al culmine dell’ennesima lite con un imprenditore del luogo, si poneva alla guida della propria autovettura investendolo intenzionalmente senza soccorrerlo. Sul posto intervenivano quindi i sanitari del 118 che trasportavano il ferito presso l’ospedale Santa Scolastica della città Martire, dove veniva trattenuto in osservazione al fine di monitorare le condizioni di salute.

La rapida ricostruzione dei Carabinieri intervenuti sul posto ha consentito di ricollegare l’episodio a motivi passionali, in quanto tra l’investitore e la vittima, da mesi, vi è in atto una situazione di alta conflittualità per la contesa di una donna.

Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Cassino dove attenderà l’udienza di convalida davanti al giudice.

Prosegue l’impegno quotidiano degli uomini e delle donne della Compagnia Carabinieri di Cassino per la prevenzione e repressione di ogni forma di illegalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights