Spread the love
Tenutosi a Roma, nella Sala Regina di Piazza Montecitorio, il congresso dal titolo “I Diritti Umani del Futuro e le Professioni di Frontiera sul Domani” si è rivelato un evento di altissimo livello che ha suscitato grande interesse e ha catalizzato l’attenzione di professionisti, accademici e rappresentanti istituzionali, tutti impegnati nel confronto su un futuro comune, in cui i diritti umani e le professioni emergenti svolgono un ruolo chiave.   A condividere il tavolo illustri relatori come S.E. il prefetto Vincenzo Rizzi, vice direttore generale della pubblica sicurezza con funzioni vicarie,  il Dott. Emanuele Ricifari, Presidente dell’Associazione Nazionale Funzionari di Polizia e Dirigente Nazionale di Pubblica Sicurezza, e la Dott.ssa Rossana Ferraro, Magistrato GOP di Tribunale di Nola,  figure dello Stato altamente qualificate e professionali, che hanno fornito una prospettiva unica e autorevole durante il loro intervento La loro partecipazione ha arricchito il dibattito e contribuito a illuminare diverse prospettive su tali temi cruciali. Tra i presenti anche il Presidente del Consiglio della Provincia di Frosinone, Gianluca Quadrini che ha portato i saluti del Presidente Luca Di Stefano e si è soffermato sull’importanza dell’evento definendolo “un momento cruciale di confronto e riflessione su tematiche di estrema rilevanza per il nostro presente e futuro. Oggi ho avuto la possibilità di partecipare ad un congresso che ha offerto l’opportunità di approfondire le sfide e le prospettive legate ai diritti umani in un contesto in continua evoluzione, così come le nuove professioni destinate a definire il panorama lavorativo del domani. La mia partecipazione sottolinea l’impegno della Provincia di Frosinone nel promuovere il dialogo e la consapevolezza su questioni di fondamentale importanza per la nostra società.
Il Presidente Quadrini ha sottolineato l’importanza di continuare a dibattere e discutere apertamente di questioni legate ai diritti umani e al futuro del lavoro, riconoscendo che solo attraverso un impegno costante e condiviso possiamo affrontare con successo le sfide che ci attendono. “A livello provinciale, il nostro impegno non si esaurirà con la partecipazione a questo congresso. Ma è nostro intento a promuovere iniziative e progetti volti a sensibilizzare e coinvolgere la comunità locale.

Desidero esprimere i miei più sentiti ringraziamenti alla Conduttrice Antonella Salvucci, la cui moderazione eccellente ha reso l’intera giornata di lavori ancora più proficua e stimolante”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights