Spread the love

I militari del Comando Stazione di Piglio, nell’ambito di un predisposto servizio per il controllo del territorio di competenza, finalizzato a prevenire la commissione dei reati predatori in private abitazioni ed attività commerciali,  giunti nel centro abitato del Comune di Serrone notavano un 84enne ivi residente (e  già noto poiché gravato da diversi precedenti penali),  mentre guidava tranquillamente la sua autovettura  e non curante delle prescrizioni derivanti dalla misura degli arresti domiciliari  a cui era già sottoposto.  Prontamente fermato dai Carabinieri, l’ uomo veniva dichiarato in arresto poiché colto nella flagranza del reato di “evasione” ed al  termine delle formalità di rito, veniva  di nuovo tradotto presso la  sua abitazione in attesa dell’udienza di convalida da svolgersi  presso  la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone. Nel corso dell’udienza veniva disposta la convalida dell’arresto e la contestuale sottoposizione dell’uomo alla misura degli agli arresti domiciliari presso la sua abitazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights