Spread the love

Una 50enne residente a Pontecorvo e  già nota alle Forze dell’Ordine, é stata tratta in arresto dai Carabinieri della Stazione di Pontecorvo, in ottemperanza ad un provvedimento restrittivo emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Roma per l’espiazione di pena definitiva in regime di detenzione domiciliare.

L’ordinanza trae origine da una violazione  commessa  nel territorio di Pontecorvo nell’anno 2016  per “violazione di domicilio” (art. 614 c p.) e,  dopo le formalità di rito, la donna è stata condotta  presso la sua abitazione ove dovrà scontare la pena di anni uno (1) e mesi  sei (6) di reclusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights