Spread the love

Oggi, dopo 40 anni di onorato ed encomiabile servizio, nel giorno del suo compleanno, il Luogotenente Carica Speciale Gino VETTRAINO va in pensione, salutando i colleghi dell’Arma di Frosinone ove ha prestato servizio per circa 11 anni, ricoprendo tra l’altro, dal  gennaio 2021,  l’incarico di “Capo centro” del centro telematico del Comando Provinciale di Frosinone.

Durante la breve e sentita cerimonia  di commiato, tenutasi nei giorni scorsi, il Comandante Provinciale, Col. Gabriele Mattioli,  ha voluto  esprimere al Luogotenente Gino Vettraino, a nome dell’Arma dei Carabinieri, i sentimenti di stima e di partecipata gratitudine per il senso del dovere e l’attaccamento all’Istituzione dimostrati in questi anni, ed in particolare nel periodo in cui ha ricoperto il delicato incarico di Capo Centro Telematico del Comando Provinciale.

Arruolatosi  il 18.09.1985, dopo il corso biennale svolto presso la Scuola Allievi Sottufficiali di Velletri e Firenze, il 26.05.1987 veniva trasferito presso il Comando Stazione Carabinieri di Querceta (LI) con l’incarico di “ Vice Comandante”, ove prestava servizio sino al 1988, quando veniva trasferito presso il Comando Stazione Carabinieri di Marciana Marina (LI) con il medesimo incarico. Successivamente, nel luglio del 1989, veniva trasferito all’Aliquota Operativa del Comando Compagnia di Portoferraio (LI), e  nel  1995 all’Ufficio “O.A.I.O” del Comando Regione Carabinieri di Firenze. Da  quest’ultimo Reparto veniva trasferito nel  1999  per un nuovo incarico presso il Reparto Carabinieri dello Stato Maggiore Esercito di Roma ove rimaneva per circa due anni. Nel 2001 veniva trasferito presso il Centro Servizi Telematici di Roma, ove rimaneva sino al febbraio 2013, quando veniva trasferito presso il Centro Telematico di questo Comando Provinciale, per poi  diventarne il Capo Centro  nel gennaio 2021.

Per le sue alte qualità umane e militari gli è stata conferita, in data 12.04.2011, la benemerenza di “Operatore di Protezione Civile” dal Dipartimento della Protezione Civile di Roma,  nonché la medaglia “croce d’oro con torre per anzianità di servizio militare”.

Al termine della cerimonia, dopo il brindisi, il Col. Gabriele Mattioli, il Capo Ufficio Comando  del  Comando Provinciale, Ten. Col. Riccardo Turchetti, e tutti i Colleghi, hanno espresso al Luogotenente Gino VETTRAINO, i più fervidi auguri per un sereno avvenire, affinché possa essere foriero di ulteriori soddisfazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights