Spread the love

“Strumenti e politiche di contrasto alla violenza di genere ” è questo il nome del convegno informativo svoltosi lo scorso martedì presso l’Hotel Ristorante Bassetto di Ferentino promosso dal Rotary Club di Frosinone distretto 2080 e dall’associazione “Fiorire in Inverno APS”, che ha registrato una copiosa partecipazione.

Un momento di riflessione, ascolto e confronto su una tematica attuale e tangibile per le sue molteplici manifestazioni, l’iniziativa finalizzata a mettere in luce le politiche di contrasto alla violenza contro le donne e sottolineare il ruolo degli uomini maltrattanti, della violenza celata nel vasto mondo delle interconnessioni e condivisioni, sotto il profilo psicologico e giuridico.
Esaustivo e attento l’intervento del Prof.Mauro Vermiglio Presidente del Rotary Club di Frosinone il quale ha ringraziando il sodalizio della città gigliata per il lavoro che svolge sul territorio, sottolineando l’importanza di tali incontri informativi e di prevenzione alla violenza di genere, vista la preoccupante situazione che negli ultimi tempi si registra sulle cronache nazionali e locali, storie che molto spesso viste le misure detentive e verbosi tempi giudiziari, terminano con un tragico epilogo.

Chiari, incisivi e puntuali gli interventi, con la moderazione del vicepresidente dell’associazione Claudia Angelisanti, tra questi il Presidente dell’Associazione Dott. Alessio Di Marco, del vice Procuratore Onorario preso la Procura della Repubblica del Tribunale di Frosinone Dott.ssa Marzia Uras, della dott.ssa Valentina Di Marco specialista in sicurezza digitale, cybersecurity e data protection, della Psicologa Dott.ssa Luigia Fontecchia, esperta in casi di violenza contro le donne, dell’avvocato Mario Cellitti del Foro di Frosinone, esperto in psichiatria e criminologia forense e perito grafologo.
Presente anche l’Europarlamentare di FDI On.Maria Veronica Rossi, la quale da diversi anni si occupa di violenza contro le donne, anche attraverso il suo lavoro presso il Parlamento Europeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights