Spread the love

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Cassino hanno denunciato a piede libero un 21enne extracomunitario residente a Cassino per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nel corso dei servizi eseguiti nel fine settimana nelle zone della movida del centro di Cassino, in orario notturno per il contrasto allo spaccio delle sostanze stupefacenti, il giovane straniero sottoposto a controllo, in  Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto, veniva trovato in possesso di un cospicuo quantitativo di stupefacente tipo “hashish”, parte portata al seguito e parte conservata presso la propria abitazione e rinvenuta a seguito di una successiva  perquisizione domiciliare

L’uomo che deve rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, dovrà chiarire agli inquirenti come è venuto in possesso della sostanza.

Continua l’impegno dei Carabinieri della Compagnia di Cassino nel contrastare ogni forma di illegalità in risposta alla richiesta di sicurezza della popolazione cassinate e dei paesi limitrofi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights