Spread the love
In merito alle allarmistiche voci diffuse attraverso comunicati e articoli apparsi su testate on-line, stante le quali il reparto di chirurgia generale di Alatri sarebbe prossimo alla chiusura, mi corre l’obbligo di precisare quanto segue: la rimodulazione delle attività di chirurgia del PO di Alatri sarà, come nelle precedenti annate, assolutamente temporanea.
Tale rimodulazione, che avverrà dal primo luglio, è ascrivibile esclusivamente alla necessità di garantire la regolare fruizione delle ferie estive al personale in servizio, come peraltro avviene ogni anno.
Il ricovero dei pazienti chirurgici non suscettibili di intervento di urgenza sarà pertanto disciplinato come nelle precedenti annate, senza creare alcun tipo di disservizio.
Le urgenze verranno peraltro valutate dal Consulente per la Chirurgia in accordo con il personale della Chirurgia di Frosinone.
Tali dinamiche, operanti esclusivamente nel periodo estivo, non rappresentano  in alcun modo la premessa a tagli del personale o men che meno alla chiusura del reparto di chirurgia del nosocomio alatrense.
Ogni strumentalizzazione di questa turnazione, utile a garantire un diritto inviolabile del personale medico, è pertanto risibile e non ha alcun supporto reale.
Daniele Maura vice capogruppo FdI Regione Lazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights