Spread the love

Il Decreto 30 aprile 2024 ha accertato economie di spesa che hanno permesso al Comune di Sora di candidarsi alla realizzazione di nuovi posti per i bambini in età per l’asilo nido.

La buona notizia è stata pubblicata sul sito del ministero dell’Istruzione che ha ufficializzato l’attribuzione di euro 1.440.000 destinati alla demolizione e ricostruzione di quelli che una volta erano i locali adibiti alla sede del Distretto Scolastico, alle spalle del complesso della scuola Riccardo Gulia.

L’idea progettuale, rispondendo alle indicazioni del Ministero, è quella di demolire la struttura esistente per ricostruirla più ampia e con una disposizione più adeguata all’aumentato numero di piccoli utenti.

La Consigliera Delegata al PNRR, Maria Paola D’Orazio, la Consigliera delegata alla Pubblica Istruzione Francesca Di Vito ed il Sindaco Luca Di Stefano hanno espresso grande soddisfazione per il risultato raggiunto dagli uffici. “Con questo finanziamento andremo ad ampliare una scuola importante per il patrimonio scolastico della Città di Sora.

Gli effetti positivi sono molteplici in quanto l’edificio prescelto per questo intervento aveva bisogno di una manutenzione importante. Con questo finanziamento sarà ricostruito secondo le più recenti normative, sarà più sicuro, consumerà meno energia, andrà ad ampliare l’offerta dei servizi alla famiglia in un quadrante della città molto popolato. In pochi metri avremo un asilo nido, una scuola dell’infanzia, una scuola primaria e una scuola media. Non possiamo che essere estremamente contenti che la nostra proposta progettuale sia stata valutata idonea e finanziata.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights