Spread the love

Si è svolto nei giorni scorsi, presso la sede del Comando Provinciale, il saluto di commiato  da parte del Comandante Provinciale ai militari prossimi al congedo.

Hanno lasciato l’Arma, per raggiunti limiti di età, dopo 38 anni di servizio, il Luogotenente C.S. Antonio DE SANTIS, responsabile della Aliquota Carabinieri della Sezione di Polizia Giudiziaria presso la Procura della Repubblica di Frosinone, ed il Luogotenente C. S. Gaetano CAMPANELLA, addetto al  Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Frosinone.

Il Luogotenente De Santis, originario di Latina, si è arruolato nell’Arma dei Carabinieri nel 1986. Dopo aver frequentato, prima il corso di formazione presso la Scuola Allievi Carabinieri di Campobasso e Roma, e successivamente la Scuola Sottufficiali  di Velletri e Vicenza, nel 1989 veniva destinato  in Provincia di Siena ove ha ricoperto vari incarichi tra i quali quello di Comandante della Stazione di  Vagliali (SI) per 7 anni. Nel 1999 approda alla Stazione Carabinieri di Frosinone ricoprendone l’incarico di Comandante dal 2005 al 2012, per poi assumere l’incarico di addetto alla Aliquota Carabinieri della Sezione di Polizia Giudiziaria, divenendone poi Responsabile, incarico che ha ricoperto sino al giorno 13 u.s , data del collocamento in Congedo.

Originario della Provincia di Foggia, il Luogotenente Campanella si è arruolato  nel settembre 1986  frequentando  la Scuola Sottufficiali di Velletri e Vicenza. Dopo il periodo di  formazione  ha prestato servizio in varie Stazioni in Provincia di Benevento, Napoli e Caserta.  Nel 1994 conseguiva la specializzazione di Tecnico delle Comunicazioni, ricoprendo poi incarichi nella specialità nei Comandi di Frosinone, Bari e Foggia. Nel 2005, tornava nuovamente al Comando Provinciale di  Frosinone per assumere prima l’incarico di addetto presso il Centro Telematico e successivamente quello di Capo Centro Telematico. Infine nel 2021 veniva trasferito al Nucleo Investigativo ove ha prestato servizio fino al 12 u.s., data del collocamento in congedo.

L’evento è stato suggellato, con una breve cerimonia, dal Col. Gabriele Mattioli, che ha voluto esprimere ai Luogotenenti De Santis e Campanella, a nome dell’Arma dei Carabinieri, i sentimenti di stima e di partecipata gratitudine per il senso del dovere e l’attaccamento all’Istituzione dimostrati in questi anni, evidenziando la passione e la professionalità con la quale hanno condotto le loro attività nel corso dei trentotto anni di servizio, ricoprendo prestigiosi incarichi.

Al termine della sentita cerimonia, il Col. Mattioli, gli ufficiali e tutti i Carabinieri di Frosinone, hanno espresso ai congedanti i più fervidi auguri per un sereno avvenire, affinché possa essere foriero di ulteriori soddisfazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights