Il Salotto di Simone Macciocca

Alatri: Voglio ringraziare tutto l’equipe Medica del giorno 3 febbraio scorso in primis Dottor Palmieri e Dottor Di Cello, che hanno operato urgentemente e salvato la vita a mia moglie.

Alatri:

Voglio ringraziare tutto l’equipe Medica del giorno 3 febbraio scorso in primis Dottor Palmieri e Dottor Di Cello, che hanno operato urgentemente e salvato la vita a mia moglie Graziella. Bene il Dottor Di Cello parlato personalmente mi ha detto sei stato molto tempestivo e dato dei complimenti, se andavo qualche ora dopo era tutto drammatico e difficile il recupero della paziente. Mi ha ribadito tutto è andato bene ora ci vuole tempo e pazienza, la pazienza è la virtù dei forti. Grazie di cuore ancora di nuovo al Dottor Palmieri e Di Cello per la vostra disponibilità e Professionalità, ringrazio anche tutti gli amici e parenti che sono vicini in questo momento a Graiella. Un ringraziamento va anche al nostro Direttore ospedaliero Roberto Sarra con noi è stato molto gentile e disponibile per tutto.
Simone Macciocca.

Si è spento nel pomeriggio di oggi a 84 anni, Don Mariano Morini, è stato sacerdote chiesa di San Silvestro ad Alatri.

(In foto Don Mariano Morini)

Nel pomeriggio di oggi, lunedì 27 febbraio è morto ad Alatri don Mariano Morini. Aveva 84 anni ed era stato ordinato sacerdote nel 1965. Già cappellano dell’ospedale San Benedetto di Alatri. Don Mariano Morini, sacerdote umile, semplice ma di straordinaria intelligenza, così lo ricorda il sindaco di Alatri Maurizio Cianfrocca. E’ stato per tantissimi anno vice rettore del Seminario Vescovile di Alatri al fianco di don Giuseppe Capone con in quale condivideva l’interesse per l’astronomia, è stato parroco della Parrocchia di San Silvestro è stato al servizio di tutti fino a che le condizioni di salute glielo hanno permesso.  Si svolgeranno domani pomeriggio alle ore 15.00, nella chiesa San Paolo Apostolo di Alatri.

Ieri giovedì 25 gennaio 2024, la signora Assunta Alati, traguardo dei cento anni d’età.

Sora

Ieri giovedì 25 gennaio 2024, la signora Assunta Alati, il significativo
traguardo dei cento anni d’età.  A “Nonna” Assunta vanno gli auguri del Sindaco Luca Di
Stefano e di tutta la Città di Sora.
Assunta è nata il 25 gennaio 1924, a Sora nel quartiere Agnone, da una famiglia
numerosa composta da ben nove figli.
Dopo le nozze con Fiorino Castellucci, si è trasferita in Via Vicenne dove tutt’ora risiede.
Dal lungo e felice matrimonio, durato fino alla scomparsa del marito, è nato il figlio
Domenico che l’ha resa nonna di due nipoti che ha sempre accudito amorevolmente.
Dal carattere aperto, socievole e generoso, Assunta è stata una bravissima ed esperta
contadina e fino al 2000 ha venduto personalmente i suoi prodotti al mercato settimanale
del giovedì. Tra le sue passioni c’è la cucina, in particolare la realizzazione di dolci
tradizionali e piatti tipici.
Oggi Assunta è molto lucida, ama raccontare gli aneddoti del passato ed informarsi
personalmente sugli avvenimenti di attualità.
Il Sindaco
Luca Di Stefano

Si sono svolti questa mattina alle ore 11.00 nella Collegiata di Santa Maria Maggiore, i funerali di Alessio Dell’Uomo.

Si sono svolti questa mattina alle ore 11.00 nella Collegiata di Santa Maria Maggiore, i funerali di Alessio Dell’Uomo, il finanziere 23enne morto alle 7.30 circa di mercoledì mattina in un incidente stradale sulla Provinciale Santa Cecilia nei pressi dello svincolo per la superstrada Ferentino-Sora. Moltissimi colleghi e amici di Alessio. Erano presenti amministrazione comunale di Alatri con il sindaco Maurizio Cianfrocca, le autorità militari Finanza, carabinieri di Alatri e polizia locale di Alatri, anche i volontari della protezione civile, e Croce Rossa Italiana. All’uscita della bara sono stati fatti volare palloncini bianchi e qualcuno di colore Giallo e Verde colori della Finanza.
(Foto di Simone Macciocca)

Video Servizio

Alatri, Polizia Locale, Vigili del Fuoco e protezione civile impegnati per il forte vento, che ha colpito alcune zone.

Alatri:

A partire dalla serata del 15 dicembre fino al tardo pomeriggio del 16 le pattuglie della Polizia Locale di Alatri sono state ampiamente impegnate su tutto il territorio comunale per far fronte alla caduta di alberi, pali e tralicci determinati dal forte vento che ha imperversato per molte ore consecutive. Il servizio a supporto delle squadre dei Vigili del Fuoco, del Settore manutenzione comunale, dei servizi telecomunicazioni ed elettricità operanti per fare fronte alle numerose emergenze è stato fondamentale per tutelare la sicurezza della circolazione stradale e coordinare le attività. Le zone interessate dalle criticità sono state numerosissime e hanno interessato l’intero territorio comunale. Importante anche il contributo dei volontari del Gruppo comunale di Protezione Civile che ha garantito numerosi interventi, liberando i Vigili del Fuoco dalle incombenze meno gravi. Grazie all’opera di tutti gli operatori intervenuti non si sono riscontrati danni a persone o a mezzi.

Alatri, si sono svolti ieri 13 dicembre i festeggiamenti in onore di Santa Lucia.

Si sono svolti ieri mercoledì 13 dicembre Alatri i festeggiamenti in onore di Santa Lucia. Gli orari sante messe dalle 6.00 primo mattino alle 11.00 e pomeriggio alle 16.00 – 17.30 moltissimi fedeli sono stati presenti in preghiera per Santa Lucia.
Oggi 14 dicembre ci sarà una messa per tutti i defunti ore 17.30, (Simone Macciocca).
Il video servizio svolto ieri durante i festeggiamenti di Santa Lucia di Simone Macciocca.

Il Presidente dell’ associazione, Giorgio Ceccarelli, “I Love papà” ieri sera ospite alla trasmissione di “Chi l’ha Visto?”

Alatri:

Parliamo di Giorgio Ceccarelli, cittadino alatrense ieri sera è stato ospite a “Chi l’ha Visto?”
Ricordiamo Ceccarelli ha fondato l’associazione “I Love papà”, per i padri separati. Moltissime manifestazioni svolte a Roma e Alatri per i papà separati.
Ieri sera nella trasmissione ha voluto marcare questo importante suo combattimento di papà separati.
Ha organizzato per il 23 dicembre prossimo una iniziativa come lo scorso anno di far vestire da Babbo Natale, e con un pullman scoperto per un’ itinerario giro di Roma, tutti i papà separati perché loro restino sempre vicino ai loro figli.  (Simone Macciocca)

Verified by MonsterInsights